single e sviluppo personale

Single e sviluppo personale: Enneagramma di Alexander

Single e sviluppo personale: Enneagramma di Alexander: osservazione punto 1

 

single e sviluppo personale“Colui che desidera la conoscenza, deve compiere da solo lo sforzo iniziale per trovare la sorgente di essa ed avvicinarsi usando aiuti e direzioni che sono a disposizione di tutti, ma che gli uomini regolarmente non desiderano vedere né riconoscere.La conoscenza non arriva da sola agli uomini, se loro da soli non si sforzano”. Gurdjieff

Single e sviluppo personale

Enneagramma di Alexander: sembrano essere incise a fuoco le tracce del lavoro di Gurdjieff.

Noi di singleitaly.com crediamo fermamente che essere single è anche sviluppo personale

L’uomo da sempre usa l’osservazione.

In epoca recente l’osservazione è diventata la parte principale per instaurare la “consapevolezza”.
Nella dottrina buddista come in quella Cristiana, nel Sufismo ed in altre religioni l’uomo è invitato a “trascendere”.

Gurdjieff fu uno dei maggiori maestri delle tecniche psicofisiche che aiutano il superamento dei condizionamenti dell’uomo.
Egli stesso disse:

“Quello che noi siamo veramente e quello che fingiamo e crediamo di essere, rappresentano due parti opposte. Queste due parti opposte esistono in tutti noi senza eccezioni”.

Il lavoro che l’uomo dovrebbe compiere, secondo Georges Ivanovič Gurdjieff , sottolineato  nel “Ricordo di se”,     per “liberarsi dal fardello delle leggi naturali, sotto le quali siamo obbligati a vivere secondo il nostro posto e la nostra funzione che abbiamo nell’universo ”, è finalizzato al  passaggio dallo stato di sonno ad un livello superiore di vitalità e consapevolezza . Questo si può ottenere, secondo il maestro, utilizzando tre livelli, dei quali, per il momento ci interessa solo uno.

Il primo livello di lavoro per Gurdjieff è la conoscenza di se, ossia, raccogliere tutte le informazioni sul funzionamento personale, focalizzandosi sulla conoscenza reale.
In questo livello sono da evitare categoricamente:

  • immaginazioni sulle proprie capacità
  • immaginazioni sulla nostra volontà
  • immaginazioni sull’Io permanente.

Per Alexander l’uomo è propenso a vedere l’obbiettivo che si è prefissato in modo ossessivo.

Questo comporta di non osservare le cause dei possibili fallimenti.
Il primo step dell’ enneagramma richiede sin da subito:

  • pazienza;
  • tenacia;
  • auto-accettazione;

oltre ad una visione semplice e la consapevolezza mediante la conoscenza e Gurdjieff ci suggerisce il modo.

La grande ironia dell’enneagramma è dunque questa: non possiamo cambiare finché non accettiamo noi stessi.

Non potrai riprenderti il controllo della tua vita fino a quando non ammetterai di averlo perso, non potrai riprendere il potere sulla tua vita fino a quando non ammetterai di essere  diventato impotente.

Alcolisti, tossici, malati di sesso e nuovi malati di Internet o di lavoro, non potranno cominciare il cambiamento fino a quando non avranno raggiunta la piena consapevolezza del proprio essere.

Come spesso accade, la vita è rosa dalla ricerca di giustificazioni. Banalmente, spendiamo più energie per cercare di negare la verità a noi stessi che non nel cercare di cambiare e più energia spendiamo, maggiore sarà il nostro attaccamento al vecchio modello che non funziona.

Single, nello sviluppo personale, non ti resta che guardare in faccia la realtà, quella vera non quella immaginata e decidere di investire la tua energia sul bene più grande: te stesso.

Lascia un commento

commenti

conoscere donne

"Dimentica la scarsità di donne

Ecco una serie di metodi e strategie per conoscere tantissime donne nuove"

Scaricalo adesso!

One thought on “Single e sviluppo personale: Enneagramma di Alexander

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>