Archives for Single lavoro

Single e lavoro, l’arte dello Zen To Done applicata alla tua vita

Single e lavoro quanto conta  per uscire definitivamente del tuo stato di apatia? Che correlazione ha la tua vita lavorativa con i disturbi dall’ansia? Perché un buon lavoro può aiutarti a combattere il male del secolo: la depressione? E soprattutto, cosa c’entra tutto questo con il Zen To Done di Leo Babauta?  Adler sostiene una tesi formidabile nel suo best-seller “Cosa la vita dovrebbe significare per voi”. La vita può essere divisa in tre grandi blocchi sintetizzabili come: lavoro sentimento società Per una persona comune, una giornata di ventiquattro ore è suddivisa in altrettante parti: otto ore per lavorare; otto
Read More

Categorie: single e Single lavoro.

Mobbing sul lavoro: le conseguenze per gli spettatori

 Mobbing sul lavoro…Mobbing sul lavoro…Mobbing sul lavoro… Mobbing: definizione e tipi Vittima e spettatori Le tipologie del mobbing Come si sente una vittima Conseguenze per la vittima del mobbing Dopo averti mostrato dei corti, statistiche, citato i grandi del nostro tempo, per approfondire il fenomeno del mobbing sul lavoro ti racconto di una novità  il mobbing sul lavoro riguarda anche te e da vicino Non serve ne essere vittima ne tanto meno aggressore… serve solo essere spettatori del fenomeno. Nel 2001, Eva Gemzoe Mikkelsen e Stale Einarsen, con i loro studi, hanno messo in evidenza, dimostrandolo una volta per tutte, che, chi è
Read More

Categorie: Single lavoro.

Mobbing sul lavoro: le conseguenze di doppio mobbing

Il discorso del mobbing sul lavoro, su Single Italy, sta volgendo alla sua fine naturale. Dopo averti mostrato l’altra volta un corto con Debora Zuin e nel contempo aver descritto i tipi di mobbing rilevabili, oggi sarà affrontato il problema del “doppio mobbing”. L’eccezione di questo termine è abbastanza nuova in Italia. Il mondo della vittima, come è lecito pensare, non è il solo lavoro ma è fatto di altre cose. Il doppio mobbing sul lavoro La vittima utilizza il mondo fuori dal lavoro come valvola di sfogo in cui malumori e disaggi psico-fisici sono condivisi con le persone a stretto
Read More

Categorie: Single lavoro.

Mobbing sul lavoro in Italia: mobber, vittima e spettatori

Il mobbing sul lavoro, come visto, è un gravissimo problema anche italiano. Fino a fine anno, campeggerà nell ‘ home di questo blog questa locandina: Perchè? Molto brevemente il motivo è che il lavoro è una delle parti fondamentali della vita di ogni individuo. Se non si sta bene a lavoro non si sta bene nella vita e se è vero com’è vero che è un sacrosanto diritto di ogni essere umano lavorare, per me, è altrettanto vero che è un sacrosanto diritto lo stare bene. Il fenomeno del mobbing sul lavoro non viene tenuto nel giusto conto. Io, per lo meno,
Read More

Categorie: Single lavoro.

Mobbing sul lavoro in Italia: i tre ruoli da protagonista

Nel precedente articolo è stato introdotto il concetto di mobbing sul lavoro in Italia . Ora si vuole cominciare a trattare l’argomento in maniera più approfondita ed esaustiva. Ma perchè continuarne a parlarne? Semplicemente perchè reputo che il problema sia sottovalutato: se pensi che in Italia un lavoratore su tre, secondo un’ indagine della Cgil Umbria condotta nel 2007, riportata dall’I.N.A.I.L. , subisce mobbing in forme più o meno pesanti, ti renderai conto che il problema è davvero molto grave… così concludevo la scorsa volta… non credo sia cambiato molto nel giro di pochi giorni. Nel mobbing sul lavoro entrano
Read More

Categorie: Single lavoro.

Mobbing sul lavoro in Italia: definizione e tipi di mobbing

Ma perchè parlare di mobbing sul lavoro? Perchè, il lavoro, nella vita di un individuo, specie se è single, ricopre gran parte della sua vita, di conseguenza, migliorare la propria vita lavorativa migliorerà la nostra esistenza. Da Wikipedia “Il mobbing è, nell’accezione più comune in Italia, un insieme di comportamenti violenti (abusi psicologici, angherie, vessazioni, demansionamento, emarginazione, umiliazioni, maldicenze, ostracizzazione, etc.) perpetrati da parte di superiori e/o colleghi nei confronti di un lavoratore, prolungato nel tempo e lesivo della dignità personale e professionale nonché della salute psicofisica dello stesso. I singoli atteggiamenti molesti (o emulativi) non raggiungono necessariamente la soglia
Read More

Categorie: Single lavoro.

Lavoro: consigli utili per risparmiare tempo

Ritardatario cronico al lavoro? La mattina ti piace dormire un po’ di più? La puntualità è una prerogativa per molti ma non per te? L’essere puntuali è sinonimo di credibilità! Partendo dal presupposto, ormai consolidato, che il tempo è davvero oro, e il tempo degli altri lo è ancor di più, per te una serie di consigli che ti faranno risparmiare tempo senza intaccare più di tanto le tue vecchie abitudini. E’ il traffico la ragione del tuo essere sempre in ritardo per andare al lavoro? Allora prendi la bicicletta! Da un articolo del Tempo.it apprendo che “Per sopravvivere al
Read More

Categorie: Single lavoro.

Lavoro: a che ora fai le tue cose?

Lavoro: a che ora fai le tue cose? Ogni cosa ha la sua ora giusta. Se ti parlo di ritmi circadiani sai cosa intendo? Un ritmo circadiano, come ci suggerisce Wikipedia, è un ciclo di circa 24 ore dei processi fisiologici degli esseri viventi, incluse piante, animali, funghi e cianobatteri. Il termine “circadiano”, coniato da Franz Halberg, viene dal latino circa diem, “intorno” al giorno”. Lo studio formale dei ritmi temporali biologici come i ritmi giornalieri, settimanali, stagionali ed annuali è chiamato cronobiologia. Il dormire e lo stare sveglio, non essere o essere attivi, addirittura l’innervosirsi o il tranquillizzarsi, dipendono
Read More

Categorie: Single lavoro.

Lavoro come chiedere aumenti

Di tempo ce n’è stato per chiederti se sei pagato il giusto oppure no! Se la risposta a questa domanda, sulla scorta di quando è stato detto, è un perentorio No… allora non ti resta che chiedere l’aumento al lavoro! Si ma come farlo? Seguendo i consigli di Franca Bisi, esperto cacciatore di teste e coach, la prima cosa da fare è capire se la tua azienda concede gli aumenti oppure no e in base a che cosa li concede. Alcuni esempi da tenere in considerazione possono essere: la fedeltà; i risultati; la gerarchia; la capacità d’innovazione. Scruta, osserva al lavoro
Read More

Categorie: Single lavoro.

Lavoro sono pagato il giusto?

Se qualcuno mi chiedesse adesso”Secondo te qual’è una regola per la felicità?” Sicuro gli risponderei “Trova il lavoro che ti piace e trova qualcuno che ti paghi per farlo” L’autore della citazione non è omissis volontariamente, sinceramente non mi ricordo chi sia, a tal proposito, se qualcuno può darmi una mano, gliene sarei grato. Perchè quest’affermazione? Anche se sembra palesemente scontato, il lavoro occupa gran parte del tempo della nostra giornata e l’aspetto lavorativo, assieme l’aspetto sentimentale e l’aspetto sociale, sono, com’è sostenuto da Adler nel “Cosa la vita dovrebbe significare per voi”, la base di partenza per un’esistenza felice.
Read More

Categorie: Single lavoro.